Pianificare il vostro tempo con il Planner

La pianificazione di un intero studio dentistico è un compito facile. Abbiamo tentato di renderlo un po ‘meno difficile, con il nostro speciale modulo Planner. Basta cercare il link in alto a destra dello schermo PracticeDent, appena sopra la vostra immagine del profilo.

Tenete a mente che, al fine di utilizzare il Planner correttamente, si deve prima impostare i principali dettagli della Struttura. Puoi farlo dal pannello di controllo, navigando sulla voce pratica medica nel menu. Qui, è necessario compilare i dettagli sul tuo personale e della struttura – queste sono le schede che riguardano il Planner. Tuttavia, vi consigliamo di compilare tutte le informazioni, per assicurarsi che tutti i moduli e le funzionalità di PracticeDent funzionino come previsto.

E’ possibile vedere anche qui una scheda Pianificazione. Questo è, in sostanza, lo stesso del Planner, solo che è strettamente rivolto alla propria programmazione personale, mentre il Planner consente a un amministratore di lavorare sull’intero studio.

Ora, andiamo al Planner!

IT Planner Full Simple Mode

Qui sotto potete vedere l’intero Planner. È costituito da una barra e una vista annuale dettagliata. La barra degli strumenti – la parte grigia in alto – si compone di due raccoglitori (qui si sceglie il tipo di calendario da visualizzare, e in quale studio il personale selezionato lavora), 3 tasti di preselezione (vacanze, assenze per malattia, Pulisci), e una leggenda (in cui si vede un elenco di codici per colore dei servizi disponibili).

Si noti che questo è il Planner in modalità semplice – è possibile fare clic sul link accanto al selettore anno (proprio sopra gennaio) per passare alla modalità Avanzata. Vedremo più avanti, in questo articolo, la modalità avanzata.

La modalità semplice presuppone che tutti i giorni della settimana, ad eccezione dei fine settimana, sono giorni lavorativi, e prende le ore di lavoro specifiche nelle impostazioni della Struttura. Se non è stato specificato l’orario di lavoro, si presume che una normale giorno lavorativa sia dalle 08:00 alle 17:00.

I pulsanti nella barra degli strumenti si comportano come un pennello – si seleziona la funzione desiderata e quindi utilizzerete il mouse per “dipingere” le giornate / settimane / mesi si desidera modificare: basta puntare e fare clic! Se, per esempio, si selezionasse il pulsante Vacanze e si facesse consecutivamente clic su tre giorni singoli, saranno contrassegnate con strisce verdi.

IT Planner January Simple Mode

Inoltre, è possibile fare clic sul numero della settimana, o su un mese ed in automatico apparirà la pop-up Painter, da cui sarà possibile selezionare esattamente quali giorni della settimana o del mese selezionato vorresti “dipingere” con il tipo di evento desiderato.

IT Planner Schedule Painter

Quindi, cliccando sulla Settimana 6 e selezionando le giornate, come mostrato nell’immagine sopra (lun-gio), il calendario assegnerà questi giorni come vacanza:

IT Planner February Simple Mode

Oppure, supponiamo di avere uno stagista ad aprile, che può lavorare solo i giorni dispari, nessun fine settimana, a causa di qualche lezione universitaria. Clicca su Aprile, selezionare da Lunedi a Venerdì, cliccate su “Solo giorni pari” (i giorni pari saranno contrassegnati come vacanze), e si otterrà il seguente calendario:

IT Planner April Simple Mode

La modalità semplice consente di assegnare solo una persona ad un unica struttura, e prevede solo opzioni di vacanza e azzenza per malattia. Il pulsante Cancella ripristina i giorni selezionati allo stato iniziale (lavoro).

La modalità avanzata offre una maggiore flessibilità. Ad esempio, qui lo stato di default (pulisci) non è presente, a differenza dello stato di defaul presente in modalità semplice (lavoro). Inoltre, invece alllo strumento picker, qui c’è un un nuovo pulsante – “Aggiungi regola” – che consente di creare programmi più complessi, come ad esempio una persona che lavora in strutture diverse nel corso della stessa giornata.

Ricordate che il passaggio dalla modalità semplice alla modalità avanzata manterrà gli appuntamenti della modalità semplice. Ciò significa che saranno riportati tutti i giorni di vacanza o di assenza per malattia precedentemente salvati, ma tutti i giorni predefiniti verranno convertiti in giorni vuoti (non assegnati). Allo stesso modo, il passaggio da avanzata alla modalità Simple manterrà i vostri appuntamenti in modalità avanzata, ma sostituirà tutti i giorni vuoti (tranne i fine settimana) con “al lavoro”.

IT Planner Full Advanced Mode

Diamo un occhiata più da vicino al tasto  “aggiungi regola”!

IT Planner Add Rule

Una volta cliccato, si vedrà una pop-up, in cui è possibile definire la regola. Quello che puoi fare è di definire un unico periodo, ininterrotto di lavoro in un unica struttura. Questo è utile, ad esempio, quando è necessario impostare una pianificazione, in cui qualcuno lavora in uno stabilimento al mattino, e in un altro al pomeriggio. Nell’immagine qui sopra, si vede che la regola è impostato come 7: 30-12: 30 presso “Hansen Dental 2”. Una volta che si fa clic su OK, è possibile applicare la regola a qualsiasi giorno / settimana / mese desiderato. Si può vedere come la regola è stata applicata a maggio – notare come solo la prima metà della giornata è stato colorata con il colore assegnato a “Hansen Dental 2”.

IT Planner May Advanced Mode

Successivamente, sarete in grado di creare una regola, in cui l’utente selezionato lavorerà in un’altra struttura nel pomeriggio. Questa volta, semplicemente cliccando sul pulsante regola personalizzata potrete selezionare la regola, quindi abbiamo bisogno di fare clic sull’icona ruota dentata in alto a destra.

IT Planner Edit Rule

Ora, si aprirà di nuovo la pop-up, con la regola precedentemente impostata. Basta selezionare la struttura e le ore che si desidera applicare e fare clic su OK:

IT Planner Popup Edit Rule

Ora che abbiamo creato un’altra regola (“Hanson Dental 1”, 13:30-18:30), possiamo di nuovo applicarla a maggio:

IT Planner May 2 Advanced Mode

Nota come le 2 regole sono ora visualizzate. Inoltre, tenete presente che se una nuova regola si sovrapponesse ad una vecchia, la vecchia regola verrà scartata e verrà applicata solo la nuova.  se le strisce blu iniziassero un’ora prima – diciamo alle 12:00, si sovrapporrebbero alle strisce arancioni, il che significherebbe che le strisce arancioni verrebbero scartate.

Naturalmente, è possibile applicare le regole per giorni, settimane e mesi, selezionare date pari o dispari – qualsiasi cosa è applicabile da qui in modo semplice.

Inoltre, è possibile fare clic sulla piccola icona di informazioni di ogni mese, che si trova in alto a sinistra del mese. Si aprirà una panoramica del programma per il mese selezionato. Andiamo a maggio di nuovo:

IT May Detail

Se volete vedere una breve panoramica animata di come creare e applicare una nuova regola, basta cliccare l’immagine successiva. (N.B. L’animazione riparte automaticamente!)

IT Gif Thumb

Naturalmente qualsiasi modifica alla pianificazione sarà visibile sul calendario – appariranno gli indicatori, che mostreranno le ore di lavoro previste con un colore e le strutture per il rispettivo utente.

Se si scorre verso il basso nel menu a tendina, sotto il menu principale, si noterànno i nuovi indicatori – le strisce di colore, che rappresentano i rispettivi servizi, sopra le ore corrispondenti. È possibile vedere l’elenco degli strumenti a sinistra.

IT Planner Calendar Facility Stripe

Questi indicatori appariranno anche nella visualizzazione regolari Calendario – qui sotto potete vedere la vista giornaliera e settimanale.

Vista giornaliera:

IT Planner Calendar Day View Facility Stripe

Vista settimanale:

IT Planner Calendar Week View Facility Stripe

Questo renderà più semplice all’utente di pianificare nuovi eventi, in perfetta sintonia con la propria programmazione.

Questa posta è anche disponibile in: Inglese Tedesco Danese Francese Spagnolo Bulgaro Francese Tedesco

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.